Libro: Intelligenza Artificiale in 90 minuti

Per ora si tratta di una raccolta di idee. Un progetto in corso su un sito in corso.

  1. Intelligenza Artificiale: districarsi tra i termini
  2. Riconoscere le immagini
  3. Futuro

0 Premessa

Dicono che l’intelligenza artificiale, in particolare una sua branca nota con il nome di “machine learning”, rivoluzionerà il mondo, con una portata pari a quella dell’energia elettrica.

Per diventare esperti di machine learning è necessario saper programmare e conoscere i tool che oggi sono disponibili. Tuttavia non serve essere programmatori o laureati in materia per comprendere le basi di machine learning in modo da poterci meglio interfacciare con gli esperti, avere una visione d’insieme e migliorare la propria visione strategica (sia che si guidi un taxi, si sia avvocato, manager o una persona curiosa).

Questo libro nasce perché si prevede che

1 Intelligenza artificiale

Per intelligenza artificiale si intende la capacità di una macchina di simulare l’intelligenza umana. Per raggiungere lo scopo si possono usare tecniche diverse, ad esempio: - regole “if/then”: se accade uno specifico evento allora fai questo. Un esempio pratico potrebbe essere il controllo automatico delle tende di una casa: se piove allora fai rientrare le tende (qui siamo nell’ambito della domotica); - regole ad albero (decision-trees): un esempio pratico è il navigatore che consiglia il percorso più veloce, usando proprio questa tecnica per raggiungere lo scopo; - regole statistiche che migliorano con l’esperienza (machine learning): in questo caso è la macchina che, analizzando i dati in ingresso, propone una soluzione, attraverso un modello statistico che ha il nome di rete neurale. Un esempio pratico è il riconoscimento dei caratteri, il riconoscimento della voce, il riconoscimento dei volti su Facebook, Google translate. Quando il modello statistico è molto ampio, allora si parla di Deep Learing (nel senso che la rete neurale è profonda, perché contiene tanti livelli)

In questo libro ci focalizzeremo sul machine learning, perché al momento è il campo più promettente ed è quello che ogni persona dovrebbe conoscere, almeno ad alto livello.